Home > Migliori post, Pensieri in libertà, Scienza e Scemenza > 21 dicembre 2012: le teorie sulla fine del mondo

21 dicembre 2012: le teorie sulla fine del mondo

Dopo averne lette di tutti i colori sulla fantomatica fine del mondo prevista dai Maya, ho deciso di perderci un po’ di tempo per capire fino a dove arriva l’immaginazione della gente. Come spesso avviene, è bastata una nemmeno troppo approfondita ricerca su vari siti specializzati (e non) per arrivare ad una spiegazione scientifica delle panzane che ci vengono propinate da ragazzini via siti web, da libri new age e (ed è molto peggio) da programmi TV sul paranormale che fingono di avere fondamento scientifico (stile Voyager, per capirci).
Rimango sempre stupito di come le persone riescano a credere ciecamente a certe teorie senza farsi alcuna domanda e senza cercare minimamente di informarsi.

Ma veniamo al punto:

Analizzando il calendario Maya ciascun ciclo del Lungo computo (uno dei loro modi di calcolare lo scorrere del tempo) corrisponde ad un’era del mondo; secondo alcuni (e già questo non è confermato, ma diamolo per buono) per i Maya il passaggio da un’era all’altra è segnato da catastrofi e distruzioni (un po’ come noi nel 2000…). Il ciclo attualmente in corso è iniziato il 6 settembre del 3114 avanti Cristo e avrà termine il 22 dicembre del 2012, cioè sabato 21 dicembre sarà l’ultimo giorno del vecchio ciclo.

Fin qui, niente di strano. Dopotutto, varie culture misurano il tempo in modo diverso, per gli ebrei siamo nel 5769 e per gli islamici nel 1430, cosa importa a noi se il 21 dicembre 2012 sarà il 13-0-0-0-0 del calendario dei Maya?
E invece no. Secondo alcuni scrittori e vari personaggi (correlati alle molto_di_moda teoria new age), ecco cosa potrebbe accadere intorno a quella data:

  • blocco ed inversione della rotazione terrestre a causa della diminuzione di campo magnetico

  • arrivo nei pressi della Terra di un corpo celeste chiamato Nibiru che causerebbe maremoti terrificanti
  • allineamento galattico del Sole e relativi sconvolgimenti terrestri (?)
  • aumento della risonanza di Schumann fino a 13Hz con conseguenti catastrofi

1 agosto 2009 secondo il calendario Maya

1 agosto 2009 secondo il calendario Maya

Sembrerebbe inutile analizzare queste teorie prive di ogni fondamento, ma migliaia di persone ci credono e i fautori di queste baggianate stanno facendo milioni di euro con i propri libri e conferenze… quindi andiamo ad esaminare in modo critico queste “catastrofi annunciate”:

1) Inversione dei poli magnetici e della rotazione terrestre

Il campo magnetico terrestre

Il campo magnetico terrestre

Cito da siti pro-teorie catastrofistiche: “il 21 dicembre del 2012 la rotazione della nostra Terra sul proprio asse subirà una fermata che durerà 72 ore per poi riprendere a ruotare in senso inverso, con la conseguente inversione dei poli magnetici. Questa fermata darà probabilmente luogo a eventi climatici e sismici anomali di grandi proporzioni e l’umanità subirà molte perdite.”

Punto 1:  mi sembra una cosa assolutamente ovvia, ma prendiamo fonti autorevoli, quindi cito dalla NASA:
a) la direzione della rotazione terrestre e la polarità magnetica non sono correlate
b) […] niente di tutto ciò ha correlazione con l’equatore galattico o qualsiasi altro allineamento di cui si parla nel siti web catastrofisti

Il rallentamento della rotazione terrestre è un fattore reale, conosciuto e costante da milioni di anni, a causa dell’attrito delle maree che vengono causate dalla luna (leggi per info); calcoli rigorosi mostrano un rallentamento che allunga il giorno di 0,0023 secondi al secolo… direi che non c’è da preoccuparsi.

Punto 2: le inversioni magnetiche impiegano qualche migliaio di anni per compiersi, l’ultima è stata 780.000 anni fa e la prossima non sappiamo quando avverrà (tra 5mila e 50 milioni di anni di distanza), ma di certo questa cosa non avverrà in un giorno, e di certo non era compresa dai Maya. Sempre da fonti NASA (6C) leggo questo:

Al momento il campo magnetico principale si sta indebolendo del 7% per secolo, quindi tracciando una linea si trova che il rovesciamento avverrà tra i 1000 e 2000 anni da ora.
Poi in seguito viene spiegato che il tutto non avviene in modo così semplice e non basta tirare una linea pensando che ogni 100 anni questo indebolimento ci sarà e sarà proprio del 7%… ma di certo non può avvenire in pochi giorni attorno a Natale 2012!!!

Molto interessante l’articolo dell’European Space Agency sulla diminuzione del campo magnetico terrestre:
Il campo magnetico terrestre sta diminuendo più velocemente di quanto non si credesse in passato ed entro un migliaio di anni potrebbe scomparire.” […] “Sono cambiamenti che si verificano in centinaia di migliaia di anni, molto lenti, graduali, spesso con delle oscillazioni su scala temporale minore“.

Ma mettiamo che questa inversione avvenga realmente  e tutta di colpo nel 2012 (!!), cosa succederebbe? Cito e traduco sempre dalla NASA (6B):

Inversione dei poli magnetici del sole ogni 11 anni

Inversione dei poli magnetici del sole ogni 11 anni

Alcune persone temono che durante il rovesciamento dei poli terrestri riceveremo una quantità di radiazioni molto elevata che potrebbe coinvolgere noi e tutte le creature terrestri. Non è così. Anche in questo istante lo scudo magnetico non è attivo ai poli, ma la radiazione che si riceve in quei luoghi è solo leggermente più alta che in qualsiasi altro punto. La ragione è che il nostro principale scudo contro queste particelle non è lo scudo magnetico terrestre,ma l’atmosfera, che equivale a qualcosa come 10 piedi di cemento.
In ogni caso, durante questo rovesciamento il campo magnetico non sparirà, diventerà solo più debole e causerà la creazione di diversi poli magnetici in posizioni non predicibili.

Da un altro articolo correlato alla Nasa (qui) si può leggere che il Sole inverte i propri poli costantemente ogni 11 anni circa (vedi immagine), e lo farà di nuovo nel 2012… embè? Niente di nuovo sotto il sole (eheh)!
O vi risulta che il Sole cambia direzione ogni 11 anni?

2) Nibiru, il pianeta fantasma

L’ultima trovata dei catastrofisti del 2012 è l’esistenza di Nibiru, da molti chiamato pianeta X, una massa che secondo alcuni girerebbe attorno al Sole su un orbita di 3600 anni, che naturalmente scadrebbero nel 2012, quando il ritorno del pianeta perduto causerebbe indicibili catastrofi a causa dello sconvolgimento delle forze gravitazionali dei vari pianeti del sistema solare.

Fantomatica prova dellesistenza di Nibiru

Una delle fantomatiche "prove" dell'esistenza di Nibiru

Prima di tutto, le fonti sono dei documenti dei Sumeri del 2000 avanti Cristo, Sumeri che nemmeno sapevano che fosse la Terra a girare intorno al Sole e non viceversa, ci vuole coraggio a prendere queste leggende come teorie scientifiche…
Inoltre, in internet girano delle pseudo foto di questo pianeta, che sarebbe nascosto dal Sole (come se questo fosse possibile! Nessuna parte dell’universo può essere coperta dal Sole a cui giriamo intorno…), ma ovviamente è confermato che si tratta di riflessi come spesso avviene per gli avvistamenti di “UFO” (vedi foto a destra, palesemente modificata).

A parte che un pianeta che fosse a soli 3 anni di distanza dalla Terra sarebbe visibilissimo anche da telescopi amatoriali.
A parte che la catastrofe era stata predetta per maggio 2003, ma dato che non è accaduto nulla si è spostato tutto alla ormai di gran moda data del dicembre 2012.

A parte questo insomma, queste teorie sono state ampiamente smentite sia dal punto di vista filologico e interpretativo della lingua sumera (ad esempio qui) sia per quanto concerne l’assoluta mancanza di basi scientifiche della sua teoria astronomica e archeologica, come conferma la NASA qui (e anche qui con molte informazioni).

Mi pare inutile entrare in ulteriori dettagli su questa totale panzana.

3) Allineamento galattico

Altri catastrofisti parlano del pericolo dovuto all’“allineamento galattico”, cioè l’allineamento del Sole, nel giorno del solstizio di dicembre, con il piano equatoriale della Via Lattea, la galassia di cui fa parte il sistema solare.

Visione del Sole rispetto al centro della galassia nel 1998 e nel 2012... e quindi?

Visione del Sole rispetto al centro della galassia nel 1998 e nel 2012... e quindi?

Prima di tutto, ogni solstizio di dicembre il Sole è sempre allineato verso il centro della galassia, rispetto alla posizione della Terra. Comunque pare che nel periodo 1980-2016 questo allineamento coincida con buona precisione con l’equatore della galassia, a causa della precessione degli equinozi.

Mettere insieme tutti questi tecnicismi può confondere le idee, ma di certo si può dire questo:

– cosa importa se, tracciando una linea immaginaria dalla Terra al Sole durante il solstizio d’inverno, il suo prolungamento interseca il centro della galassia? E’ solo un particolare posizionamento del Sole rispetto al nostro punto di vista dell’Universo, e quindi è assolutamente relativo ed insignificante!

– questa situazione, assolutamente innocua, ha comunque avuto il suo culmine nel 1998, ovviamente senza nessun problema.

– la precessione degli equinozi è un fenomeno assolutamente terrestre, che cambia l’orientamento del suo asse di rotazione rispetto alla sfera ideale delle stelle fisse… quindi pensare che sia il Sole a fare chissà quale sforzo per superare l’equatore galattico è completamente errato.

4) Aumento della frequenza di Schumann

Risonanza di Schumann stabile a 7.8 Hz...

Risonanza di Schumann stabile a 7.8 Hz...

Secondo certi ormai ricchissimi catastrofisti (Gregg Braden) nel 2012  avverà il picco della crescita (secondo loro costante e inarrestabile da diversi anni) della risonanza di Schumann fino ai 13Hz, causando diversi tipi di disastri (leggo addirittura che ci sarà il blocco della rotazione terrestre, oppure una fantomatica interferenza con le frequenze del nostro cervello !!!). Il tutto dovrebbe essere vero basandosi su un diagramma Mannesmann che però NON SI E’ MAI VISTO (introvabile su internet o su siti ufficiali!).

Ecco le certezze: la risonanza di Schumann è un fenomeno dovuti ai fulmini (circa 50 al secondo!)  nella nostra ionosfera ed è un valore assolutamente stabile a 7.8 Hz, come chiaramente dimostrato dal NCEDC della California (qui per info). Non esistono studi che confermano l’aumento di questa risonanza, ma è ALLUCINANTE come un tizio stia fondando le proprie teorie su questo e partecipi a decine di conferenze, seguito da decine di fan e adepti.

Passiamo alle cose serie:

le macchie solari

Citate a sproposito dai catastrofisti, ma assolutamente un problema reale, sono le macchie solari (regioni della superficie del Sole con una temperatura minore dell’ambiente circostante ma una forte attività magnetica).
Queste macchie solari sono ritenute una delle cause del riscaldamento globale del pianeta, e sono in costante aumento negli ultimi 50 anni.

Una macchia solare allultravioletto (elaborata da foto del satellite TRACE).

Una macchia solare all'ultravioletto (elaborata da foto del satellite TRACE).

Essendo collegate al ciclo di 11 anni del Sole, attorno al 2012-2013 avremo un picco di macchie solari, e questo potrebbe causare dei problemi ai satelliti (cosa già avvenuta in passato) e alle comunicazioni ad alta frequenza in determinate zone della Terra… ma come indicato chiaramente nel sito della “Space Weather Scale for Solar Radiation Storms” della NASA, la scala di pericolo di queste tempeste magnetiche arriva ad un massimo che comporta:
“completo blackout della comunicazioni ad alta frequenza nelle regioni polari […], inevitabile irraggiamento degli astronauti al di fuori dei veicoli spaziali, blocco dei satelliti per vari minuti e potenziale danneggiamento dei pannelli solari”.
Tutto molto grave, ma di certo non catastrofico come scritto da certi pseudo-scienziati che vogliono incrementare popolarità e guadagni con il 2012.

Conclusioni

Insomma, è tutta una invenzione, ancora più assurda di quanto pensavo prima di interessarmene… in confronto il “Codice da Vinci” di Dan Brown sembra scritta da un ricercatore di Harvard… di queste teorie sulla “catastrofe annunciata” di vero c’è solamente la fine del calendario Maya, tutto il resto sono follie inventate per fare business (infatti sono pronti ben 2 colossal sul 2012 e i libri sull’argomento sono centinaia!) o esagerazioni di problemi reali ma già affrontati e superati senza drammi (le macchie solari).

Spaventare le persone è un gioco da ragazzi, basta mischiare un po’ di ignoranza con tanti numeri o parole incomprensibili e unire il tutto ad una spiegazione affascinante, spesso basata su libri o rituali antichi (basta pensare al successo di certe religioni…).
Un esempio astronomico di questi deliri catastrofisti è stato nel 1910, con il passaggio della Terra attraverso la coda della cometa di Halley, che terrorizzò tanta gente perché si era sparsa la voce che la coda contenesse cianuro…

Bisognerebbe mettersi in testa che il vero rischio per la Terra siamo noi, che da decenni cerchiamo di autodistruggerci sfruttandone senza ritegno le risorse… altro che alieni, il vero pericolo è qui e lo possiamo affrontare, visto che dipende dal nostro modo di vivere!

Annunci
  1. 4 agosto 2009 alle 11:39

    questo post rassicura

    • logzero
      4 agosto 2009 alle 11:56

      Mi fa piacere
      🙂

  2. falbez
    7 agosto 2009 alle 07:45

    Sono felice di ciò che dici e spero che siano in molti a crederci, perchè da quanto mi risulta la Nasa sta come al solito inquinando le acque, e non lo dico io ma diversi scienziati con alle spalle molti anni di esperienza e guardacaso anche un ex comandante della Nasa, in ogni caso qualcosa sta per accadere e non sara una semplice tempesta solare… e riguardo la Terra che non si può fermare all’improvviso è una cazzata… prova a legare una pallina ad un filo e falla girare… ad un certo punto dimmi cosa noti… nn tutte le leggi fisiche di Newton sono applicabili sopprattutto nello spazio.

    • logzero
      7 agosto 2009 alle 09:47

      Falbez, il problema dei catastrofisti è l’approssimazione con cui dicono le cose.

      Sii preciso “da quanto mi risulta” non vuol dire nulla
      “non lo dico io ma diversi scienziati”, sì? dimmi i nomi così vediamo se esistono e possiamo anche chiedere cosa ne pensano
      “in ogni caso qualcosa sta per accadere”? Molto scientifico, complimenti

      Nemmeno inizio a spiegare perchè la Terra non funziona come una pallina legata a un filo, è una cosa CHE NON HA ALCUN SENSO!
      Se proprio vuoi fare una metafora (assolutamente imprecisa ed errata ma sempre meglio della tua versione con il filo), puoi parlare di una palla fatta rotolare sul pavimento, in assenza di attrito non si fermerà mai e girerà sempre in quella direzione!!!!

      • 8 settembre 2009 alle 16:49

        Eh, il solito cmmento a base di “si dice”, “alcuni sostengono che”, “la NASA mente” eccetera eccetera.
        Ovvero, la solita fuffa da complottisti.

        Tra l’altro ho sentito (mi pare a TG3 Leonardo) che l’attività delle macchie solari è ad un minimo storico e che non si aspettano eventi particolari a breve, se non la ripresa del ciclo..

        Peraltro mi piace l’esempio della pallina legata ad un filo, in cui entrano in ballo un bel pò di cose, rendendo l’esempio stesso irrilevante. L’unica cosa vera è che non tutto quello che vale sulla Terra vale nello spazio. Peccato che la meccanica orbitale sia ormai piuttosto ben conosciuta e studiata.

  3. Falbez
    7 agosto 2009 alle 17:05

    Ciao LogZero,l’esempio della pallina sul filo era chiaramente solo per dare l’idea di cosa accade quando un corpo girando arriva al punto 0 e il tipo di rallentamento che essa effettua prima di riaccellerare… è giusto quello k dici sulla palla che gira senza fermarsi, ma se ti ricordi bene in quanto alla direzzione… e già un discorso meno provabile… o meglio k nn ha ancora avuto ancora nessun reale riscontro scientifico … A.Einstein stesso se ti ricordi l’esperimento delle sfere diceva molto più di qualcosa in merito.
    Premetto k nn sn di quei fanatici k vuole vedere l’apocalisse perchè nn ha niente di meglio da fare nella vita, vorrei solo come molti credo di questo ultimo millenio , vedere un po più di trasparenza sia nelle informazioni che ci danno sia nella attendibilità dei fatti riportati; sn semplicemente un informatico e tutte le nozioni scientifiche k ho le ho imparate da me per interesse personale… non mi ha obbligato nessuno a studiarmele, quindi nn ho intenzione di ipotizzare cazzate k nn saprei nemmeno come gestire in modo logico, più semplicemente mi affido al mio intuito e quello di alcuni amici molto più afferrati di me in questo tipo di materia.
    Intanto ti saluto, quando avrò delle fonti certe te le comunico…

    • ZaX
      7 agosto 2009 alle 17:16

      Pproprio per la poca attendibilità di quello che ci viene detto è sempre necessario cercare le fonti ed analizzare le cose nel modo più scientifico e logico possibile.
      L’intuito troppo spesso sbaglia, non dico di non usarlo ma la vera guida deve essere la razionalità e la conoscenza. Usando queste ultime, la storiella del dicembre 2012 è chiaramente un’invenzione senza alcun fondamento.

      La Terra non può cambiare senso di rotazione, i siti che ne parlano si riferiscono ai poli magnetici, che non hanno alcun riflesso sulla rotazione, come scritto nell’articolo.
      Ciao

  4. asteroidea
    16 agosto 2009 alle 14:38

    Bè, oggi ho letto parecchi siti sulla fine del mondo, e tutti molto sconfortanti sinceramente… Questo sito mi ha fatto riprendere la voglia di sperare, perchè gli altri me l’ avevano tolta completamente… grazie all’ autore del sito…

  5. WashBlood
    19 agosto 2009 alle 16:04

    ma è un concentrato di scetticismo questo!?!?!? 🙂

    • ZaX
      19 agosto 2009 alle 16:09

      No, è un concentrato di razionalità e di riferimenti scientifici… cosa che manca totalmente in tutti i siti new-age che sparlano del 2012

  6. annalisa bernardi
    19 agosto 2009 alle 19:00

    io non so se credere a tutte queste teorie,l’unica cosa che vi posso dire è che spero nulla di tutto ciò accada!!
    grazie per avermi ascoltato…
    un bacio e incrociamo le dita!!
    ciaoooooo kiss kiss…
    PS:sono troppo piccola per morire!!!evitat che tutto accadaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!vi pregooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!

  7. Andreamag
    22 agosto 2009 alle 00:27

    Non credo ne a …………
    Non credo ne a te ne a nessun altro, ma ammiro quanto hai scritto.
    Negl’ultimi mesi ne ho letti, (penso tutti quelli che girano in internet), tanti, credo e spero solo in una sola e grande conclusione per il 2012, che ritorni il Signore nostro Gesù, per aiutarci a ritrovre l’ amore che abbiamo perso dentro il nostro cuore, solo cosi possiamo dire che i famosi maya hanno avuto ragione nel dire che in quella data le cose cambieranno…. Ormai nella Terra quello che conta è il denaro non più l’amore!!!!!!! Domani alzati e fai un gesto positivo verso un tuo prossimo , sicuramente non ti apprezzerà nessuno e dirai: che fesso che sono stato,, Sbagli il Signore non lo penserà MAI , il giorno seguente ti sveglierai e con il tuo risveglio che ringrazierai il Signore che ti ha contraccambiato, avrai un nuovo giorno grazie a Lui , avrai tempo sia per te che (ancora una volta) per un tuo prossimo. TRADIRESTI MAI TE STESSO ??? ALLORA NON TRADIRE IL SIGNORE, LUI NON L’ HA MAI FATTO!!! Il Signore benedica tutti noi.. Con affetto fraterno, Andrea Maggiolini

    • vicious
      22 agosto 2009 alle 04:00

      Ma che usi i blog per fare della propaganda religiosa?

      • markino
        4 settembre 2009 alle 19:21

        quoto!!!

    • ZaX
      22 agosto 2009 alle 12:34

      Andrea, per me puoi credere a quello che preferisci, ma il tuo post… non è certo quello che speravo venisse scritto come risposta al mio articolo…

      Questa storia che per fare del bene deve esserci un Dio non l’ho mai sopportato, devi per forza essere contraccambiato per essere buono?
      Questa è un’enorme debolezza dell'”uomo religioso”, che segue degli ideali solo perchè convinto di avere un Dio dalla propria parte. Se poi gli viene detto che Dio vuole una guerra contro gli infedeli allora quest’uomo è pronto a tutto pur di non “tradire se stesso, cioè tradire il signore”.

      Comunque siamo totalmente OT, a settembre scriverò un post sulla religione e ne riparleremo.

    • 25 dicembre 2009 alle 03:18

      Stavamo parlando di Scienza, mi pare.

  8. Gaetano
    26 agosto 2009 alle 23:50

    Sono affascinato dai pensieri che vengono citati, volti a concezioni proprie, con teorie o credenze incise nell’inconscio. Complimenti ZaX, ottimo lavoro, anzi ‘eccellente, ma non eccedere, questo è un blog, dove c’è libertà di espressioni, e non confronti “del sapere”. Vorrei rispondere al fuori tema: Tra il troppo e il niente credente, io scelgo il moderato, con un gran rispetto per la vita, e l’ambiente. Zax, ho dubitato di Dio,… oggi lo Temo.

  9. John
    27 agosto 2009 alle 01:09

    In un famoso film qualcuno disse, “E’ il signore che ti manda”, e l’altro rispose,”Veramente sono venuto da solo”. Il signore non c’entra proprio niente, ad un certo punto della vita ci si accorge pensandoci un po, che chi ora vuole il bene e la pace a tutti i costi, prima voleva sofferenze e morte a tutti i costi, è una strana storia questa, se pensiamo ai tempi dell’inquisizione.
    Comunque, mi sembra che noi stiamo in piedi per causa della forza centrifuga della terra che ci spinge verso il basso, se la terra si fermasse andremmo a fare tutti gli astronauti, una cosa è certa, il calendario Maya si ferma alla data del 21/12/2012, i Maya non si sa che fine hanno fatto, e certo è che noi faremo la stessa fine, e siccome abbiamo sempre voluto essere superiori agli altri, un giorno, dopo esserci estinti, qualcuno troverà il nostro calendario perpetuo, e potrà stare tranquillo tanto non avrà mai fine, e quei poveracci non sapranno mai quando arriverà la loro ora perchè noi li abbiamo ingannati, con il nostro voler essere superiori.
    Ah! dimenticavo, il 21 Dicembre ci saranno anche i dischi volanti, e se avrete paura a salirci sopra, sappiate che avrete buttato via la vostra unica possibilità di salvezza.

    • 25 dicembre 2009 alle 03:22

      Simpatica quella dei dischi volanti. Immagino comunque che quella della forza centriFUGA sia un’altra battuta (dovrebbe semmai essere centripeta, ovvero “che porta al centro”), anche se è la forza di attrazione gravitazionale che ci tiene incollati al suolo…

  10. impreza sti
    28 agosto 2009 alle 10:57

    Volevo ringraziarvi per questa interessante e accurata ricerca!!

    Per fortuna ci sono ancora alcuni che hanno buon senso e non credono ad ogni favola gli venga raccontata!!

    secondo me c’è molti individui che hanno troppo tempo libero, risultato: si inventano storie del genere (per altro non dimostrabili)

    Son sicuro di una cosa però, se tutti dessero retta a queste storielle, l’umanità sarebbe in pericolo ben prima del 2012!!

    Se credessimo tutti a questo armageddon allora da domani non si andrebbe più al lavoro per godersi il poco tempo rimasto. risultato: in pochi mesi moriremmo di fame.

    ottimo blog!!

    ciao.

  11. AdrianaAmodio
    28 agosto 2009 alle 17:53

    Sul 21-12-2012 se ne sentono davvero di tutti i colori.Stà di fatto che,navigando in internet,i siti che parlano di una vicina catastrofe sono la maggioranza..e molti ci guadagnano da questo..Penso,quindi che è il tuo articolo che dovrebbe finire sulle catene e non stupide invenzioni come quella di “marte visibile ad occhio nudo come la luna piena il 27 agosto”.Inutile dire che la gente è troppo suscettibile.Personalmente,saputa la fantomatica notizia che và molto di moda da quest’anno non vi ho creduto molto:c’erano troppi avvenimenti apocalittici programmati nella stessa data..una data che devo ritenere abbastanza studiata dato il ripetersi delle cifre 2 e 1.Concludo facendo i miei complimenti all’autore di questo articolo che mi ha tolto ogni dubbio 🙂

  12. Marco
    28 agosto 2009 alle 18:30

    Mah… per sapere quello che spippola accadrà, temo ci vogliano ancora 40 mesi!!
    L’unica cosa certa che ci è pervenuta è che i Maya non erano degli sprovveduti venditori ambulanti di caldarroste…
    Porca pigotta, hanno predetto con 33 secondi di errore una eclissi totale di sole che si è verificata qualche secolo dopo!!!
    Con la crescita implacabile della violenza degli uragani, sussiste il pericolo che le reliquie maya vengano distrutte per sempre, e questa sarebbe già una grossa perdita per l’umanità intera!

  13. Tax
    6 settembre 2009 alle 23:12

    Ciao Zax, innanzitutto ti ringrazio perchè sei il primo (che leggo) che ha scritto un articolo documentato CON FONTI confrontabili da tutti (merce rara oggi).
    Guarda, un pò mi dispiace, perchè speravo di andare a vedere il film che uscirà a novembre e rimanerne affascinato, e invece mi toccherà ridacchiare per tutta la proiezione (sono un fan del cinema 🙂
    Detto questo, SE ANCHE FOSSE REMOTAMENTE POSSIBILE che le notizie scientifiche possano essere manovrate,che ad andare al 2012 la fisica moderna scoprisse la “forza ferma terra”, un pianeta nibiru-flash che vediamo solo all’ultimo secondo dallo specchietto retrovisore,la frequenza di schumann che è stanca di rimanere stabile e fa la fricchettona alternativa a 13hz…

    Bè.. e io cosa ci posso fare?

    Niente, perciò ragazzi, anche quelli che ci credono.. il fatto che avvenga o meno non è irrilevante direi!
    Comportarsi bene con il prossimo, arrestare l’effetto serra,migliorare il mondo..
    Bisogna farlo ADESSO, non domani perchè dopodomani finisce tutto.Pensiamo alla possibilità di fare qualcosa solo quando sentiamo che questa opportunità ci viene tolta.. dai eh!!
    bye!

  14. ZaX
    7 settembre 2009 alle 13:19

    Grazie a tutti per i complimenti, in effetti sul web spesso si trovano pagine senza riferimenti ufficiali e affermazioni scritte da persone senza alcuna qualifica… questo post è nato proprio per fare un po’ di ordine sull’argomento, spero sia utile a tutti, copiatelo-incollatelo pure liberamente, magari con un link al sito d’origine, se potete.

  15. 8 settembre 2009 alle 16:50

    Ah, bell’articolo!

  16. Tycho
    11 settembre 2009 alle 11:58

    Ciao ZaX!Ho letto il tuo articolo l’ho trovato molto interessante..
    Devo dire ke in qsti mesi ho letto molte cose riguardanti il 2012. Credo sia 1 argomento molto complesso. Ho trovato sempre ovvio del xkè nn si parlasse di tt ciò ke potrebbe accadere nel 2012,c sono molti motivi, tra i qli anke alcuni politici(controllo ad esempio..)…ma nn avevo mai riflettuto sul xkè se ne parlasse pur essendo tutte supposizioni(come hai dtt tu sono stati scritti molti libri a riguardo,per nn parlare del film “2012” ke usirà a breve…).
    Tra tt ciò ke è stato detto mi sono soffermat soprattutto sull’inversione dei poli magnetici…ne vorrei sapere di +…So ke(almeno da qnto letto)qsta inversione “è” dovuta ad una tempesta solare(molto + forte di qlle ke si hanno normalmente)…e qsta è già in corso dal 2003 e si manifesterà nella sua massima potenza tra il 2011-2012…coloro i quali parlano di tempeste solari nn hanno mai affermato ke qste avverrano il 21 dic 2012, anzi! Inoltre qsta tempesta solare sarà talmente forte da invertire i poli magnetici cambiando il campo elettromagnetico terreste! Molti siti affermano ciò(se vuoi te li diko)…
    So ke sei scettico a riguardo e so ke sai anke + di me…vorrei sapere se è possibile tt ciò…ovvero se una tempesta solare può far variare il campo elettromagnetiko terrestre supponendo ke qsto cambiamento avviene nn in 1 giorno ma in molti anni (100…1000…).
    Grazie anticipatamente.

    • ZaX
      11 settembre 2009 alle 13:50

      Ciao Tycho, come ho scritto nell’articolo la storia dell’inversione dei poli magnetici è assurda.
      “le inversioni magnetiche impiegano qualche migliaio di anni per compiersi”.

      Ok, ci sono siti che scrivono il contrario, ma sono siti senza alcun fondamento (metti il link se vuoi)!
      Le tempeste magnetiche ci sono ogni 11 anni circa e sono dovute alle fasi del sole (ma l’hai letto il mio post?), quindi ci sono state nel 2001 e ci saranno nel 2012-2013. Forte o debole che sia, il massimo che può fare è creare problemi ai satelliti (e quindi al GPS) e magari alla telefonia, ma nulla più.
      Quindi tranquillo, nessuna tempesta solare farà variare il campo magnetico terrestre, che ha “movimenti” nel tempo difficili da prevedere ma sicuramente non istantanei e non distruttivi.

  17. 21 settembre 2009 alle 23:22

    Ciao, Sam

    sto giusto in questo momento seguendo Giacobbo e il suo ciarpame su raidue, e mi è venuto in mente questo tuo post. E ho letto i commenti. E’ incredibile: pazzi visionari, gente che aspetta dio, gente approssimativa che scrive “direzzione” (cazzo, ha una zeta sola! e dai, per dio, una pallina attaccata ad una corda!), ma soprattutto tantissima gente che prende sul serio la cosa. Ero convinto fosse un fenomeno meno diffuso, e tremo all’idea che manchino altri due anni e rotti al 21/12/2012. Ricorda molto il “mille e non più mille”, quindi meglio che passi subito e che la nuova data che i catastrofisti inventeranno per vendere libri sia molto lontana nel tempo.

    Dal punto di vista culturale, è indiscutibilmente un disastro. Il Pianeta ha problemi ben più seri senza inventarne altri; è triste pensare che qualcuno prenda come vera una minaccia che è chiaramente costruita a tavolino e magari contemporaneamente non faccia nulla per ridurre il suo ruolo nella creazione di problemi che potrebbero realmente portaci all’estinzione.
    Noto con piacere che c’è anche il complottista del “controllo politico” per cui “non si deve sapere” che cosa succederà.

    Giacobbo, nel frattempo, è già passato a Malachia e al papa nero. E per me direi che è abbastanza e me ne vado a letto.

    Ci sentiamo, Sam

    Lunga Vita e Prosperità

    f.

    PS: A proposito di giacobbo, non so se ti ho già consigliato di leggere la fantastica recensione del suo libro fatta da malvestite.net http://www.malvestite.net/2009/05/14/roberto-giacobbo-2012-la-fine-del-mondo/

    • ZaX
      22 settembre 2009 alle 13:02

      Grazie per il commento, condivido tutto in pieno, c’è poco da aggiungere.
      Ottimo il link alla recensione del libro di Giacobbo, l’avevo letta ma fai bene a metterla in risalto… tra l’altro anche in TV ieri l’ho sentito parlare della famigerata “Cintura Fotonica”, una parola che ha lo stesso valore scientifico di “Alabarda Spaziale”, però ha un nome talmente bello che incute paura allo spettatore medio.

      Ci sentiamo!

  18. AURELIA79
    22 settembre 2009 alle 14:47

    Salve complimenti per l’articolo…e se dovesse servire a dare una voce ancor piu’ forte a quanto scritto da ZaX c’e’ il sito di Astronomia.com in cui si affronta il problema 2012 in maniera scientifica e seria visto che a questo sito collaborano persone di una certa cultura.Grazie

  19. Mauro56
    25 settembre 2009 alle 23:44

    Grazie Zax per quanto hai chiarito, pur non avendone bisogno mi sono letto tranquillamente tutto e tutto condivido. Credo che le persone razionali siano la maggioranza e che le farneticazioni pseudo scientifiche o religiose siano soprattutto di ragazzini disorientati. Mi sgomentano il fanatismo religioso e l’ignoranza (palese anche nel modo di scrivere)…questi sono i veri pericoli per l’umanità.

  20. marco
    27 settembre 2009 alle 23:38

    Finalmente un blog/sito dove non si fa facile allarmismo da audience…volevo ringraziare Zax per il suo articolo che sono andato a cercare dopo che stasera mi sono sorbito su history channel un documentario sulla presunta apocalisse del 2012…al di la che suddetto documentario era basato sulle teorie di 4 scrittori che guarda caso hanno TUTTI scritto un libro sul 2012..queste teorie erano ricche anzi sature di “se, si dice, potrebbe accadere”..e coinvolgevano oltre ai classici nostradamus (non manca mai) e i maya..anche gli egizi..le piramidi di giza (contenenti strani segni premonitori…ma scusate..nel documentario precedente si diceva che nella costruzione di queste piramidi c’era l’influenza aliena)..e anche una tribu di indiani d’america…e si cercava in questo documentario di unire le loro diverse premonizioni con un filo conduttore forzato…inoltre..come è possibile che i maya conoscessero il calendario cristiano?..no perchè il 21/12/2012 va inteso da calendario cristiano? da calendario mussulmano? o da calendario ebraico?..nel primo caso mancano una quarantina di mesi, nel secondo qualche secolo..nell’ultimo…sono gia passati 3000 anni..temo che questo “avvenimento” abbia di diverso dall’anno 1000, dalla cometa di Halley e dal 31/12/1999 (fine del secolo) solo un aspetto…il merchandising che lo circonda…libri (su profezie e ovviamente su come sopravvivere), siti (che ti vendono dei kit di sporavvivenza)..magliette…vi lascio con una domanda: vende di più un libro che predice un’apolcalisse o un libro che vi dice che il 22/12/2012 sarà un giorno bellissimo..e che mancheranno 3 giorni al natale?..

  21. nicolosi mario
    1 ottobre 2009 alle 14:42

    meno male che nel mondo ci sono i PRO e i CONTRO vi immaginereste il caos che succederebbe se tutti ci credessero per questo tutti i governi cercano di intralciare i fatti bien a vous MARIO

    • ZaX
      1 ottobre 2009 alle 14:50

      I “fatti” che naturalmente sarebbero… ???

      Non è tutto un complotto cazzo, bisogna distinguere le cazzate (come questa del 2012) e le cose reali (Ustica, le connessioni mafia-stato per dirne 2 a caso)!!

      Cmq Mario, se pensi che manchino 3 anni alla fine del mondo, perchè scrivi su internet, perchè lavori (se lavori), perchè non te ne vai a spendere i soldi che hai e spassartela?
      Ah già, perchè sai che non succederà nulla…

      • nicolosi mario
        19 ottobre 2009 alle 15:40

        ci sto pensando
        divertitevi fino a quanto potete

  22. AURELIA79
    1 ottobre 2009 alle 17:15

    Salve, pero’ pensandoci non abbiamo nessuna certezza che i governi effettivamente non tacciano una verita’ che forse noi ignoriamo.Non credo nemmeno che politici abbiano fatto costruito dei bunker per salvarsi dal 2012 in quanto penso che nemmeno un bunker possa salvarli da anche solo da una delle cose profetizzate (basta pensare ad un ipotetico Nibiru).Credo che la paura aumenti man mano che il tempo passa, e io parlo da mamma di 3 bambini non mi vergogno di dire che ho paura e che tutto cio’ che circola in rete mi spaventa.Addirittura stamane in tv hanno accostato le tragedie avvenute in questi ultimi giorni in Indonesia all’imminente fine profetizzata dai maya per il 2012, chi ci dice che effettivamente non abbiano ragione….bhe sono confusa e forse ancora terrorizzata dall’idea di non veder crescere i miei bimbi….
    Scusate lo sfogo

    • ZaX
      1 ottobre 2009 alle 17:25

      Sono queste cose che mi fanno impazzire di rabbia.

      Della gente in malafede si inventa profezie di disgrazia sul 2012 per fare soldi e poi molte persone ci credono veramente, rovinandosi la vita, come te, Aurelia.
      Puoi non credere a nulla di quello che ti dicono i governi, ma credi almeno alla scienza e alle risposte che tutti coloro che capiscono qualcosa segnalano, da mesi e anni, inascoltati perchè meno appariscenti dei folkloristici profeti del 2012.

      E se non vuoi credere proprio a nessuno, Aurelia, rifletti da sola e capirai che un pianeta come il sedicente Nibiru NON PUO’ ESSERE a 3 anni di distanza da noi, PERCHE’ LO VEDREMMO A OCCHIO NUDO GIA’ ORA!!!

      Legare i maremoti al 2012 non ha alcun senso, nemmeno con nessuna delle folli idee che i catastrofisti si sono inventati in questi anni.
      Quindi TRANQUILLA e goditi i 3 bambini, falli studiare così che possano evitare di cadere in queste trappole mediatiche.
      Ciao

  23. AURELIA79
    1 ottobre 2009 alle 17:39

    Grazie mille sei molto gentile a volermi rassicurare.Se ho qualche altra domanda chiarificatrice piu’ in la’ te la potro’ porre qui?;)

    • ZaX
      1 ottobre 2009 alle 17:54

      Scrivi pure, non ci sono problemi!

      Internet è uno specchio del mondo, ci sono un mucchio di persone che fanno di tutto per prendersi gioco della gente, sta ad ognuno di noi scremare il vero dal falso… e informarci il più possibile.

      Ci sentiamo

  24. AURELIA79
    2 ottobre 2009 alle 15:37

    salve mi potreste spiegare le previsioni fatte da questo tipo che circolano su youtube vi incollo il link
    http://www.youtube.com/watch?v=DqkmBR5pTMQ . Grazie anticipatamente

    • ZaX
      2 ottobre 2009 alle 15:54

      Ciao Aurelia, prima di tutto quelle del video non sono “previsioni”, visto che il video è stato postato nel marzo 2009 e inizia a parlare dell’aumento del petrolio del 2008 (che comunque ora costa circa 70 euro/barile), a un certo punto addirittura dice che ci saranno guerre civili in quasi tutti i paesi e la guerra mondiale tra superpotenze ENTRO L’ESTATE 2009 (siamo in autunno, vedi poi te…).

      Comunque a spiegare non devo certo essere io, deve essere quel pazzo che ha creato il video, parlando di avvenimenti straordinari senza alcuna prova.
      Praticamente è una storiella catastrofica costruita male.
      Ma veramente male.

      Tutto quelli che parlano a sproposito senza citare fonti o studi scientifici sono dei ciarlatani o fanno un gioco di immaginazione su cui devi solamente riderci su.

  25. sergio
    4 ottobre 2009 alle 03:41

    salve a tutti volevo dire la mia per quanto riguarda il fatilico giorno del 2012,, AURELIA non credere a questi video che montano questi indegni elementi,, vedi che questa voce che commenta il video e’ un programma per pc ovvero e’ una sintesi vocale usata anche da radio deejay tempo fa, e lo chiamavano er finestra..hihiihi concludo dicendo che come dice ZAX che sicuramente oltre che e’ un PLURI-LAUREATO, ha delucidato tutto per filo e per segno dicendo la vera realta’ delle cose.. quindi mi complimento con ZAX citandogli un mio pensiero caro ZAX SE CI FOSSERO SU QUESTO PIANETA ALMENO IL 30% DI PERSONE CON LA TUA STESSA CULTURA , OGGI NN SAREMMO MAI ARRIVATI A QUESTA IGNORANZA COLLETTIVA, E AGGIUNGO ANCHE INSENSATA… BRAVO ZAX E COMPLIMENTI SINCERI.. by sergio

  26. riflessi
    9 ottobre 2009 alle 15:34

    Ciao Zax….
    ho letto quello che hai scritto…e devo dire che haI perfettamente ragione…sono dell’73 e dall’ottanta che aspetto questo evento….e che cavolo!!! mi hanno FATTO crescere male E VIVERE CON GLI incubi. Mia madre più credulona di me invece di rasserenarmi mi faceva stare male…con le sue affermazione che si avvicinava l’evento…prima 1980,poi 1990…ancora il 2000 ed ora nn mi fregate più.Però quello che mi fa stare male e che mio figlio 10 anni ha visto su italia uno credo che fosse quello il canale…il programma che ne ha parlato tanto in un orario che i bambini guardano la tv.Purtroppo lavorando in un ospedalee rientrando alle 22 lui aveva oramai visto nn dico tutto ma quello che gli occhi di un bambino immagina e percepisce,scombussolando il sonno e il suo stato d’animo.Allora mi sono messa nei suoi panni ricordando quello che avevo vissuto sulla mia pelle e mi sono incavolata. BASTA!!!! hanno rotto le scatole…nn sanno più come fare soldi…poi ci lamentiamo dei problemi degli esseri umani e per i problemi psicologici….invece di parlare nn sempre delle cose negative che purtroppo nn mancano,aggiungono anche la fine del mondo,spaventando le persone che nn sono esperti in questo campo…arricchiendo nn solo loro stessi,ma anche i negozianti che vendono i loro libri per nn parlare di tutti quelle TV che ne parlano,quanti giri di soldi!!!. Già nn sono bravi nelle previsioni del tempo…figuratevi se indovinassero il giorno della fine del mondo.Per fortuna ho spiegato a mio figlio che ci sono degli esseri umani che per fare soldi direbbero qualsiasi cosa…Spero solo che nn faccia più incubi e che queste persone vengono denunciate il giorno 1 Gennaio 2013…anno nuovo GENTE PREFESSIONALI MIGLIORE,E CHE PAGANO CON IL TEMPO IL MALE CHE HANNO FATTO A DIVERSE PERSONE SENSIBILI E NN esperta. PUBBLICHERO QUESTA PARTE DEL TUO BOLG SUL MIO FACEBOOK..COSì MOLTE PERSONE CHE CREDONO IN QUESTA COSA…APRIRANNO GLI OCCHI…
    GRAZIE ZAX..

    • ZaX
      9 ottobre 2009 alle 15:53

      Grazie per il commento, Riflessi!

      il problema gravissimo che stanno provocando queste pazzesche teorie catastrofiste sul 2012 è proprio quello che tu riassumi nel tuo post.
      Purtroppo non tutti ascoltano Voyager e Studio Aperto con spirito critico, basta leggere i commenti su certi blog e siti internet per trovare persone che stanno pensando a come fare per salvarsi, addirittura preparano zaini e comprano case in montagna, facendo provviste!

      Spero anche io che scattino denunce e processi per questa gentaglia, ma sicuramente non sarà così… cerchiamo almeno di propagandare un po’ di verità, copia pure il testo del mio blog o metti link a quello di altri, come questo (molto più famoso del mio):
      http://attivissimo.blogspot.com/2009/09/2012-la-fiera-delle-scemenze-fa-vittime.html

  27. andri91
    9 ottobre 2009 alle 17:12

    Ciao Zax volevo farti i complimenti per le tue parole su questo sito… La prima volta che ho avuto modo di ascoltare e vedere queste “teorie” sul 2012 ho avuto veramente paura. però mi sono documentato e ho capito che come al solito sono tutte IDIOZZIE per far soldi. Mi vergogno quasi di vivere in mondo in cui nn si fa caso ai problemi che l’uomo sta creando al mondo stesso!! Esempi: I polmoni verdi della terra stanno scomparendo, inquinamento dell’aria e delle acque, criminalità, delinquenza, povertà, guerra.. Faccio un invito a tutte le persone di questo mondo : SVEGLIAMOCI… LA TERRA HA BISOGNO DI NOI! PONIAMO O ALMENO LOTTIAMO PER METTERE LA PAROLA FINE A TUTTO CIò CHE STA INQUINANDO E VIOLENTANDO LA NOSTRA VITA, LA NOSTRA MENTE! Cari signori veggenti smettetela di speculare sulle paure della gente e pensate a fare veramente del bene! Correggetemi se sbaglio, Grazie…

  28. riflessi
    9 ottobre 2009 alle 17:52

    Comunque devo dire OTTIMO SISTEMA PER ABBATTERE LA CRISI ECONOMICA…..
    DOPO TUTTO NN SAPEVANO PIù COME GUADAGNARE DEI SOLDI…ADESSO CON TUTTI I LIBRI VENDUTI..SICURAMENTE SI SONO COSTRUITI UNA CASA BLINDATA COSì SI SALVERANNO DALLA FINE DEL MONDO….GRAZIE GRANDI ESPERTI …LORO SI SALVERANNO E NOI PER FORTUNA ALMENO CONOSCIAMO IL GIORNO DELLA NOSTRA MORTE…MEGLIO COSì NN MI PREOCCUPO DI MANGIARE POCO A NATALE….UN PENSIERO IN MENO…

  29. MAX
    10 ottobre 2009 alle 09:50

    Pensate…………………il calendario maya non è iniziato prima del calendario cristiano?E quindi la fine del mondo secondo me puo aspettare!!!

  30. AURELIA79
    10 ottobre 2009 alle 15:34

    Ciao ZaX cosa pensi di questo sito http://www.butterfly2012.eu?Mi piacerebbe avere una tua opinione

    • ZaX
      12 ottobre 2009 alle 10:08

      Ciao Aurelia, grazie del link…
      quel sito si pone in una via di mezzo tra chi parla di fine del mondo e chi dice la verità, infatti ammette quanto sia stupido basarsi sulle profezie dei maya ma allo stesso tempo ritiene “verità scientifiche” delle sciocchezze clamorose come l’aumento della risonanza schumann, l’inversione dei poli magnetici (di cui ho parlato nell’articolo) e la fantomatica “cintura fotonica” che è non-senso assoluto ma ha grande successo per il nome altisonante.

      Infatti se guardi le loro “info scientifiche” non c’è nessun riferimento a documenti reali seri, ma solo a nomi di pseudo scienziati senza alcun valore internazionale.

      Credo che il fine ultimo di quel sito sia creare un gruppo di persone da cui spillare dei soldi sfruttando la paura del 2012… infatti nota come mantengano tutti in segreto e per contattarli devi lasciare mail o numero di telefono…

  31. Niko
    11 ottobre 2009 alle 22:55

    xD…dopo che ho letto questo post direi che posso dormire tranquillo …XD..sei un mito per aver fatto questo post =)

  32. ale'
    12 ottobre 2009 alle 08:02

    Da mie sensazioni la fine della terra definitiva non sara’ nel 2012 ma il 7 agosto del 2010 e precisamente alle ore 20,00 ma la fine inizera’ il 5 novembre 2009.La terra non puo’ finire di esistere in un solo giorno.

    • AURELIA79
      12 ottobre 2009 alle 09:24

      Scusa Ale’ non ho capito se sei ironico o meno????Puoi essere piu’ chiaro??!!!

  33. Luca
    14 ottobre 2009 alle 17:48

    E vogliamo parlare dei coglioni che nei geroglifici della tomba di Senenmut, hanno visto indicare ad una figura il pianeta da cui sarebbero arrivati gli alieni?….La vera grandezza di quei segni e’ che la descrizione degli astri era talmente perfetta , che e’ stato possibile calcolare la esatta data in cui furono disegnati…

    ah se non lo sapete le torri gemelle sono state fatte saltare da Bush e dalla cia, per avere una scusa per andare in Iraq….MA SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAA……

  34. nicolosi mario
    19 ottobre 2009 alle 15:25

    ma quanto ti paga la nasa per tutte queste indiscrezioni

    • AURELIA79
      19 ottobre 2009 alle 15:57

      Guarda che forse solo tu non ne sei a conoscenza(visto che guardi solo siti catastrfisti)dato che queste notizie sono accessibili a tutti se si e’ in grado di tradurre

    • ZaX
      19 ottobre 2009 alle 18:00

      Ho messo i link apposta così che tutti possano informarsi da soli, magari da ricercatori seri alla NASA o all’ESA e non da ragazzini che si divertono a creare video fantascientifici.

  35. venaria
    22 ottobre 2009 alle 20:45

    Ma che volevi trovare nel sito della NASA?che c’era scritto che sta arrivando la fine del mondo?io credo che nessuno lo sappia ne la NASA ne chi dice che sta x arrivare una cosa è certa…sta povera terra la stiamo distruggendo e il giorno che si incazza davvero saranno guai x tutti……..

    • ZaX
      23 ottobre 2009 alle 09:07

      Ho preso punto per punto le “prove” di chi dice che sta arrivando la “fine del mondo” e dimostrato che sono totali panzane.
      Non ci sono solo link alla NASA, anche ad altri siti specializzati, all’ESA, a wikipedia addirittura! Non serve essere scienziati per capire le panzane catastrofiste, basta una decente cultura di base scientifica e la voglia di informarsi.

      Che poi noi stiamo distruggendo la Terra è tutto un altro discorso che non ha nulla a che vedere col 2012

  36. 29 ottobre 2009 alle 13:28

    ma che la state ancora aspettando sta fine del mondo???????

  37. rpk67u
    7 novembre 2009 alle 20:00

    Finalmente un articolo degno d’essere chiamato tale e che prende decisamente il toro per le corna! La cosa che mi rattrista di più, è sentire i miei amici che discutono sull’argomento. Si, mi rende triste, xkè la gente si fa veramente allucinare da delle cagate enormi, quando, in fondo, basterebbe un pò più di razionalismo e realismo per rendersi conto che si ha il prosciutto negli occhi e i tappi da damigiana nelle orecchie!!!! Il mio augurio è che la gente si svegli davvero e non si lasci manipolare da quattro st@#%$i.

  38. Ilaria
    16 novembre 2009 alle 19:40

    Ciao Zax, sono una ragazza di 32 madre di una bimba di 3. Volevo ringraziarti per tutto ciò che hai scritto perchè (non mi vergogno a dirlo) sono letteralmente ossessionata da tutte le notizie sconfortanti che si trovano in internet riguardo al 2012. Purtroppo sono una persona molto sensibile, fragile e impressionabile e quello che ormai da mesi leggo riguardo all’argomento mi terrorizza, non tanto per me, ma per mia figlia. Leggere le tue parole mi ha ridato un pò di quella speranza che, ti dico la verità, stavo perdendo ogni giorno di più, mentre in me prendevano posto un’inquietudine e una tristezza senza fine. Non riuscivo più a guardare il sorriso di mia figlia con la stessa gioia di sempre perchè vedevo nel suo viso innocente un futuro infranto da avvenimenti terrificanti.
    Si, sono una di quelle in cui i media sono riusciti ad ottenere l’effetto che volevano.
    Grazie alle tue parole nel mio cuore si è riacceso un lumicino di speranza anche se non ti nascondo che mi rimangono mille perplessità perchè di cose ne ho lette veramente tante. Tu sembri dare delle risposte basate su elementi validi ma altre volte ho letto risposte pessimistiche sull’argomento date con spiegazioni dettagliate che sembravano altrettanto valide, per questo ho comunque in testa una gran confusione. Tante cose, troppe, troppe, coincidono con quella data…mi sembra impossibile che non succederà nulla se non di catastrofico, almeno di eclatante. Io poi credo in Dio e nel Vangelo e purtroppo anche quest’ultimo parla, seppur senza date, di una catastrofe simile a quella prevista per il 2012…fuoco dal cielo, il mare che imghiotte la terra ecc… e il nesso tra le due cose mi viene praticamente spontaneo… Insomma, spero che da qui al 2012 sempre più persone come te possano di volta in volta smentire tutto quanto si va dicendo per rasserenare la vita a persone impaurite come me…grazie di cuore

    • AURELIA79
      17 novembre 2009 alle 10:24

      Ciao Ilaria io sono una tua coetanea e anch’io ho 3 bimbi piccoli (il piu’ grande non h ancora 8 anni) e leggendo cio’ che hai scritto mi sono molto rivista nelle tue parole.Io ho saputo di questa storia del 2012 a giugno e li’ e’ cominciato il mio peggior incubo….ma la mia paura non era per me ma per i miei cuccioli.Io non li portavo piu’ al mare perche’ per me ogni onda poteva essere un potenziale tsunami ,ogni fulmine era ,davanti ai miei occhi come l’inizio della fine…piangevo ,piangevo e non riuscivo nemmeno piu’ a mangiare…poi ho trovato questo ed altri siti di persone serie e pian piano ho cominciato a riaprirmi al mondo.La strada e’ lung e non e’ ancora conclusa…Anch’io come te sono cattolica e praticante e ne ho parlato con il mio parroco e lui mi ha detto :”Vivi ogni giorno come se fosse il primo,l’ultimo e l’unico”…questo e’ diventato il mio motto di vivere.Adesso ti saluto e ti abbraccio e saluto anche ZaX

  39. 17 novembre 2009 alle 18:12

    Bel post^^ io lo farei leggere a tutti quei poveretti che hanno comprato il libroXD uno dei miliardi di libri usciti sul fatto..ma non è sembrato strano a nessuno che si è iniziato a parlare così di 2012 poco prima che uscissero i libri? Non avevano capito che era tutta una trovata pubblicitaria? No Words..

  40. Genio
    23 dicembre 2009 alle 01:18

    Ancora esiste chi crede alla fine del mondo?

    Approposito Zax, visto che mi pari omo di cultura, la “Cintura Fotonica” era quella di Mazinga o di Goldrake? Non sono sicuro.

    Io non sono di sicuro uomo di scienza, ne persona di particolare fede, la mia cultura è fortemente umanistica. Nonostante ciò, non credo ci voglia una gran preparazione per smettere di credere alle favole.

    Nessuno può dirvi quando morirete. Ne la scienza, ne la religione e questa è una certezza. Nessuno lo saprà mai. Dunque vivete tranquilli e godetivi le piccole cose della vita, i vostri meravigliosi figli e le persone care. Lasciate perdere le cazzatine, la gente scrive un sacco di nerchiate perchè ha troppo tempo libero.
    Probabilmente come me adesso :P.

  41. Andrea
    13 gennaio 2010 alle 15:33

    Complimenti per il post, personalmente mi è piaciuto molto e il compliemento arriva da uno che, diciamo, non è così certo che il “2012” sia tutta una bufala hollywoodiana.
    Ne sono convinto perchè i maya non hanno dato tanto una PROFEZIA ma hanno previsto “ad occhio nudo” con qualche centinaio d’anni di anticipo l’allineamento galattico che aggiunto alla cosa delle macchie solari fa dire a qualche scenziato che si ballerà un pò nei prossimo breve periodo (aumento di terremoti ed eruzioni vulcaniche, periodo che si dice sia già iniziato…) quindi non credo alla fine del mondo alle 24:00 del 21/12/2012 ma…?? boo? speriamo bene, dico io.

    Cmq, sono d’accordo che l’unica certezza è che al momento si tratta di un bel business per molti!

    Se posso fare una piccola critica al post: citi troppo spesso come fonte la NASA…sinceramente mi sentirei di credere di più ai Maya che alla NASA, non tanto per l’autorevolezza dei primi ma per la scarsa fiducia nell’onestà dei secondi.

    • ZaX
      13 gennaio 2010 alle 15:41

      Grazie per i complimenti Andrea.
      Non fidiamoci della NASA, ma men che meno dei ciarlatani che dicono che i Maya avessero previsto l’allineamento galattico, è una bufala!
      A parte che l’allineamento più preciso è avvenuto nel 1998 (hai letto il mio post?), ti faccio notare che questa “linea” è solo una linea ideale che non ha alcun effetto sulla terra (spiegami perchè dovrebbe averlo, per favore).

      Per quanto riguarda le macchie solari, come ho scritto avviene normalmente ogni 11 anni, forse nel 2013 saranno un po’ più forti e ci saranno problemi ai satelliti… e quindi? Avevano ragione i maya a sapere che nel 2013 non potrai vedere la diretta Sky per 15 minuti?
      E dai, per favore.

      • Andrea
        13 gennaio 2010 alle 16:10

        davo per buona la fonte Maya, non sapevo fosse una bufala…mi capirai se dico che quando senti dire di ‘sti quà che ad occhio nudo ne sapevano molto di più di tanti scenziati attuali “più dotati” ti viene da dargli un pò di credito ?
        Quindi, secondo te, tutta una bufala le conoscenza astro-fisiche dei maya ?
        Anche quelle degli egizi ? puro c..o l’allinemaneto delle piramidi!
        Aumento del numero di terremoti nel mondo di questi ultimi anni, tutta propaganda catto-comunista ?
        ripeto: speriamo abbia ragione tu.

        PS: non avevo capito che fossi sempre tu nell’altro post…

        • ZaX
          13 gennaio 2010 alle 23:03

          I Maya pare avessero ottime conoscenze astronomiche, superiori a quelle che avevano i romani oltre mille anni dopo, ma pur sempre infinitamente inferiori a quelle che abbiamo noi con gli strumenti adeguati e centinaia di anni di metodo scientifico.
          Quindi è il caso di fidarsi dei nostri ricercatori, o anche informarsi autonomamente, visto che il 90% delle affermazioni pro-fine del mondo sono totalmente strampalate.

          I terremoti sono in aumento? Può darsi e può avere milioni di motivi ma di certo non c’entra con la nostra posizione dello spazio… in ogni caso vorrei delle statistiche prima di pronunciarmi, sai segnalarmi qualche link?
          Ci sentiamo!

        • Andrea
          14 gennaio 2010 alle 11:58

          Si ho trovato una statistica ma devo ammettere che io stesso non l’ho ritenuta “affidabilissima” per i seguenti motivi:
          1) il sito da cui l’ho tratta è molto pro-finedelmondo…
          2) riguarda solo pochi ultimi recenti anni
          3) giusto ieri sera al telegiornale hanno intervistato un esperto che diceva che i terremoti non sono aumentati ma sono solo miglirate le tecniche/procedure per monitorarli

          devo ammettere che la mia era quasi una provocazione per vedere come te la saresti cavata!

          cmq questo è il link:
          http://bricioleperilviaggio.blogspot.com/2009/12/statistiche-terremoti-numero-terremoti.html

  42. ASTERFAOS
    20 gennaio 2010 alle 19:11

    X ZAX

    QUI L’UNICO SCETTICO
    CHE PUO’ CONFUTARE LA FINE DEL MONDO NEL 2012 SONO IO:

    1 NON CREDERCI NON SIGNIFICA OBBLIGATORIAMENTE ANDARCI PER FORZA CONTRO.

    2 HAI MENZIONATO SOLO I MOTIVI CHE SANNO I “BAMBOCCI” NEI SITI NEW AGE

    3 I BABBILONESI AVEVANO IL SOLE AL CENTRO NELLA LORO COSMOLOGGIA ( E QUI LA FIGURA DELL’IGNORANTE L’HAI FATTA TU).

    4 ANCHE SE IO PENSO CHE NON SUCCEDERA’ NULLA:
    AL CONTRARIO DI TE NON NEGO CHE AVEVANO UNA CONOSCENZA DI GRAN LUNGA SUPERIORE ALLA NOSTRA (DOCUMENTATI MEGLIO IGNOOORANTEEEE!!!) E CERTE COSE LE ABBIAMO SOLO RISCOPERTE DI RECENTE.

    5 ANCHE SE NON CREDO NEGLI ALIENI: CERTE FOTO SONO VERE!!!!
    NON FACCIO COME QUEI CRETINI CHE DEVONO PER FORZA DIRE CHE SONO FALSE!

    6 E POI I MAYA NON HANNO MAI PARLATO DI
    1 INVERSIONE DEI POLI
    2 L’ARRIVO DI NIBIRU (CHE E’ UNA COSA SUMERA)
    3 Aumento della frequenza di Schumann
    4 le macchie solari
    5 Allineamento galattico

    SE TU VAI A LEGGERE SOLO LE CAZZATE SU INTERNET IO CHE MINCHIA CI POSSO FARE.

    DOCUMENTATI MEGLIO E LEGGITI LIBRI DI ARCHEOLOGIA PITTOSTO
    INVECE DI SPARARE CAZZATE DETTE DAI BAMBINETTI

    • ZaX
      20 gennaio 2010 alle 19:19

      Vai allora, spiegaci tu che hai questa conoscenza straordinaria delle profezie Maya.
      Io prendo in considerazione i fatti scientifici, se mi porti delle ipotesi Maya alternative a quelle che ho scritto, mi fai solo un piacere.

      p.s. scrivere in stampatello maiuscolo è una cosa che non fanno più nemmeno i bambocci nei siti new age
      p.p.s. manda un paio di link di foto vere con gli alieni
      p.p.p.s. quante B avevano i Babbbbilonesi?

  43. ASTERFAOS
    20 gennaio 2010 alle 19:19

    Io ti posso dire da scettico le cose che tu, GUARDACASO non hai menzionato:

    1 I maya si sono fatti un calendario.
    Anche se la storia del 2012 non è vera ti faccio una domanda.
    Sai che ancora non sappiamo come caspita si sono fatti certi calcoli!!!!!!

    Ti stai comportando irragionevolmente:

    1 Perchè vai a leggere le sciocchezze che scrivono i bambinetti e confuti quelle cose.

    2 Finora ti è andata bene perchè non avevi trovato una persona che ti potesse ammutolire!

    3 Perchè non sai il vero motivo da cui è scaturita questa storia ed infatti non la citi nemmeno una volta.

    • ZaX
      21 gennaio 2010 alle 11:14

      E allora illustraci tu quali sono questi motivi e perchè moriremo tutti nel 2012, visto che io sbaglio citando tutte quelle motivazioni di cui si parla in decine di libri e trasmissioni televisive…

      Però io sono abituato a citare le fonti e dati reali prima di scrivere, mi aspetto che tu faccia lo stesso.
      Aspetto una tua accurata risposta, ciao

  44. 9 febbraio 2010 alle 12:14

    Complimenti per il tuo articolo e per il tuo blog che non conoscevo.

    Mi fa piacere vedere che a non credere agli stregoni siamo ancora in tanti. Anch’io nel blog in firma ho analizzato la bufala del 2012 sotto vari aspetti. Non aggiungo nulla a quanto hai già scritto tu, ma sulla questione della “profezia” dei Maya mi permetto di citare questo:

    http://fuffologia.blogspot.com/2009/11/i-maya-il-2012-e-il-codice-di-dresda.html

    Questo per far capire chi è in realtà che “su internet” (virgolettato d’obbligo) va a leggere le “cazzate dette dai bambinetti”…

  45. 13 febbraio 2010 alle 00:37

    Grazie mille…
    ho finalmente convinto (spero!) una fidanzata credulona! 🙂
    Stanno davvero esagerando con tutte le cretinate che scrivono…si parla di fine del mondo ogni anno ed ancora siamo qui ad inventarne di altre…

  46. Alessia
    18 marzo 2010 alle 02:30

    Ciao a tutti…io ho paura solo di una cosa: la tempesta solare. su youtube ho visto un video di presunte osservazioni fatte dalla Nasa che affermavano che la temptesta solare rovina irrimediabilmente tutti i trasformatori, lasciandoci senza energia elettrica, acqua, gas, benzina…e tutto quello che è controllato dall’elettricità. cosa ne pensate?

    ps – il tuo blog è l’unico che mi ha dato un briciolo di speranza per guardare al futuro…in fondo mi sono appena laureata, vorrei fare carriera e metter su famiglia, sono troppo giovane per morire

    pps – perchè una civiltà che non ha predetto la propria fine dovrebbe predire la fine del mondo?!

    • ZaX
      18 marzo 2010 alle 12:33

      Ciao Alessia, non farti prendere dal panico perchè, per quanto possa essere forte, la tempesta solare del 2013 non farà tanti danni come alcuni catastrofisti dicono (cercando di avvalorare le loro folli teorie legate ai Maya).

      I proclami spaventosi lanciati da certi giornali sono le solite montature giornalistiche, se andiamo a leggere cosa invece dice la NASA:

      “While a very large outburst could cause problems in some electrical distribution systems, as well as possible damage to the electronics in some orbiting satellites, there is no reason to expect intense solar activity in the near future”

      e anche

      “There remains a small chance of bringing down electrical grids, but we have taken steps to minimize this risk so that damage to one system does not spread to others. But in any case, no solar storm can cause harm to life on Earth! ”

      (http://astrobiology.nasa.gov/ask-an-astrobiologist/question/?id=8843)

      Quindi aspettiamo il 2012-2013 con ottimismo, i veri rischi sono altrove, e ce li stiamo creando noi umani!!!

  1. 13 gennaio 2010 alle 19:21
  2. 22 gennaio 2010 alle 17:06

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: